Comunicazioni di servizio

prima cottura del fimo

vi faccio vedere gli effetti devastanti della prima cottura delle mie creazioni infimo. un’ustionata generale….uffiiiiiii

qualcosa si è salvato…..anche se hanno i colori più scuri rispetto alle origini

lei sono riuscita a salvarla in tempo, inziava già ad assumere un colorino marroncino

7 Commenti

  1. Mab

    19 Dicembre 2010 at 21:32

    Che peccato! Ma ti dirò che sono carini ugualmente. Sono sicura che andrà meglio la prossima infornata. Che amore la pecorella!

  2. zula73

    19 Dicembre 2010 at 22:50

    Ciao.
    Non saprei cosa consigliarti visto che non capisco nulla di cottura di fimo, ma trovo che gli oggettini che hai postato sono carini.
    Buone feste.
    Nunzia

  3. i Bibetti

    20 Dicembre 2010 at 17:47

    sulle confezioni di fimo ci sono le indicazioni per l atemperatura e il tempo. 110 gradi per 30 minuti. sono perfette… Ritenta e vedrai che andrà meglio
    La FEDe =^.^=

  4. Magike Mani

    20 Dicembre 2010 at 17:47

    Ciao…forno a 110°(non un grado in più) per 15 minuti max…ricordati sempre di mettere un timer perchè 15 min passano davvero in fretta:)
    Vedrai che i risultati saranno ottimi…
    Fammi sapere
    ciao Grazia

  5. nonna lui

    20 Dicembre 2010 at 17:47

    ma sono carini anche così e poi ci vuole un po di pratica, non si nasce professori
    ciao

  6. jaybijoux

    20 Dicembre 2010 at 17:51

    grazie ragazze!
    ho proprio seguito le indicazioni della confezione del fimo e il risultato si è visto. devo riuscire a fare un pò di prove perchè ogni fornetto è diverso. cmq ho fatto 110° x 12 minuti. a quanto pare è troppo. proverò con meno gradi e vedremo!!
    speremmmm

  7. Lady Cocca

    20 Dicembre 2010 at 23:06

    Bhè, sbagliando si impara.. Pensa che io, per paura di rovinare il fimo, le prime volte lo cuocevo sempre nella tostiera.. 😀

Lascia una risposta

10 − tre =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.